DE...scrivere

La cultura non è un lusso, è una necessità.

RAVENNA MUSICA 2012

Pubblicato su 21 Aprile 2012 da Desirée Nocentini in MUSICA

 ravenna-musica.jpg

 

Ravenna Musica 2012 è l’evento di musica classica che si terrà al Teatro Alighieri di Ravenna con una serie di dodici concerti serali che inizieranno alle 20:30. Dal 22 gennaio 2012 al 10 maggio 2012, l’evento ospiterà artisti internazionali noti e giovani promettenti proposti dall'associazione musicale Angelo Mariani della città.

Promosso da Comune e Provincia di Ravenna, Regione Emilia-Romagna, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna e Fondazione Cassa di Risparmio, Ravenna Musica 2012 ha aperto domenica 22 gennaio  con l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai diretta da John Axelrod con la partecipazione del violista Luca Ranieri, prosegiendo con I Solisti Veneti diretti da Claudio Scimone, il pianista Boris Berezovsky, considerato l’erede della grande tradizione pianistica russa, l’Accademia dell’Orchestra Mozart, polo di attrazione per giovani musicisti italiani e stranieri nato sotto la guida di Claudio Abbado, con il violoncellista Enrico Bronzi nel doppio ruolo di direttore e solista. Tra gli ospiti della kermesse musicale anche il celebre Antonio Pappano, nelle straordinarie vesti di pianista in duo con il primo violoncello dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma Luigi Piovano, l’Orchestra dei Giovani Europei diretta da Christoph Ehrenfellner insieme al giovane talento del clarinetto Alessandro Foschini,  il versatile Quartetto Amaryllis, primo premio al Concorso Internazionale per Quartetto d’Archi di Sydney 2011, e ilviolinista Sergej Krylov in duo col pianista Itamar Golan.

Il programma di Ravenna Musica prevede inoltre altre quattro date. Sabato 28 aprile si esibirà l’Accademia Bizantina diretta da Ottavio Dantone,  con un "Omaggio a J. S. Bach": i sei Concerti Brandeburghesi, mentre mercoledì 2 maggio il direttore e violoncellista Mario Brunello, sarà solista e direttore dell’Orchestra sinfonica regionale Toscana proponendo al pubblico Concerto in la minore op. 129 per violoncello e orchestra e Sinfonia in si bem. magg. op. 38 n. 1. di R. Schumann. Giovedì 3 maggio sarà la volta delle Improvvisazioni jazz del famoso pianista Stefano Bollani, in trio con il contrabbassista Jesper Bodilsen e il batterista Morten Lund., chiudendo giovedì 10 maggio con la Kammerorchester Basel, che insieme al giovane violinista Renaud Capuçon suonerà  F. J. Haydn Sinfonia in mi bem. magg. n. 22 "Der Philosoph" e Sinfonia in re min. n. 26 "Lamentatione", F. Mendelssohn - Bartholdy Concerto in re min. per violino e orchestra, e W. A. Mozart Concerto in sol magg. K. 216 per violino e orchestra.

Per informazioni:

Associazione Musicale Angelo Mariani

via San Vitale 5 - 48121 Ravenna

tel. 0544.39837    

e-mail: associazione@angelomariani.it   www.angelomariani.org

Commenta il post

Mara 04/22/2012 18:24

Una bella carrellata di concerti